Presentazione
Gli Espositori
Eventi di Ricerca
Architetture d'interni
Linking People
Michelangelo Architetto
Premio Abitare il Tempo 2008
Convegno Federmobili
Presentazione 1° Concorso Internazionale per Interior Designers "ABITARE X DUE"
I Meccanismi del Tempo
Programma Eventi
 



THAT’S POLI – Polimi at Abitare il Tempo

La Facoltà del Design, il Dipartimento INDACO e il Consorzio POLIdesign del Politecnico di Milano promuovono la mostra THAT’S POLI at Abitare il Tempo che si terrà a Verona dal 20-24 Settembre 2007.

THAT’S POLI è una mostra nata con l’intento di rafforzare il legame tra il Politecnico di Milano e i propri laureati in design, valorizzando e promuovendo il loro talento, la loro creatività e la loro capacità di operare professionalmente. Dopo i primi dieci anni di attività della Facoltà del Design questa vuole essere una prima verifica sulla sul senso della formazione e vuole indagare sulla creatività e professionalità di questa particolare comunità, riallacciando il rapporto con i propri laureati con la finalità di capire quali strade professionali sono state da loro intraprese.

Un processo che ha preso avvio con una “campagna di rilevazione” durata più di due mesi, in cui è stato chiesto ai giovani designer laureati dalla Facoltà del Design negli ultimi dieci anni, di raccontare le proprie esperienze professionali attraverso l’invio di una loro foto, di un breve curriculum e di alcuni progetti rappresentativi della propria attività.
E’ stata una richiesta informale, puramente conoscitiva, lontana da qualsiasi intenzione di tipo valutativo, che mirava a costruire un primo quadro, anche se ancora un po’ sgranato, del mondo della professione dei designer, visto dall’ottica dei giovani ventenni e trentenni laureati in design. Nessun premio in palio, nessuna menzione d’onore ha alimentato la partecipazione di più di trecento ragazzi; solo la possibilità di poter fare parte di una mostra collettiva promossa dalla propria università.

Il materiale presentato è stato raccolto, letto e discusso da un gruppo multidisciplinare di docenti della Facoltà e, in seguito, sono stati selezionati i prodotti da esporre sulla base di alcuni criteri tra cui il principale è stato quello dell’effettivo “approdo” dei progetti sul mercato.
Un filtro, come si evince, non di per sé facilmente applicabile ed oggettivo, che ha trattenuto tra le proprie maglie in alcuni casi progetti straordinari, poetici ed innovativi e che ha invece fatto decantare in altri casi realizzazioni più convenzionali e forse per questo più facilmente commercializzabili.
Una scelta, quindi, non puramente qualitativa, ma strumentale finalizzata a fare emergere e a mettere in evidenza la capacità dei giovani laureati in design di operare professionalmente con imprese quanto mai eterogenee per dimensione (da micro impresa a grandi multinazionali), per settore (dall’auto alla casa; dalle compagnie aeree all’elettronica), così come per dislocazione territoriale (dalla Brianza alla Cina); agendo quali progettisti individuali, così come quali membri di team più ampi, composti da altri giovani coetanei o da figure professionali di maggiore esperienza.

I risultati di questa preziosa selezione sono quindi stati raccolti e presentati durante la Milano Design Week 2007, nella mostra THAT’S POLI - Polimi at That’s Design all’interno della manifestazione That’s design! e con il successo riscontrato è stato inevitabile continuare a proporre e a diffondere il patrimonio che tale iniziativa ha fatto emergere.
La Facoltà del Design ha quindi deciso di presentare una selezione di questi prodotti ad Abitare il Tempo, in un luogo che diventi una sorta di vetrina e una “lente di ingrandimento” sul panorama di questi giovani progettisti.

Home | English Version