Gli Espositori
Mostre di Abitare Il Tempo
Linking People
Nuovi spazi per l'ospitalita'

Architetture d'interni
Premio Abitare il Tempo 2007
Convegni
Notizie
Comunicati Stampa
 

PREMIO ABITARE IL TEMPO
Sesta edizione

Abitare il Tempo, a partire dal 2002, ha dato vita a un premio annuale per premiare personalità o enti che abbiano contribuito allo sviluppo del design come attività etica ed estetica tesa ad elevare la qualità dell’abitare il nostro tempo. I premi sono stati successivamente assegnati a Ettore Sottsass, Maddalena De Padova, Pier Luigi Cerri, Vico Magistretti e Michele De Lucchi, Ingo Maurer.


Quest’anno il Comitato organizzatore e il Comitato scientifico di Abitare il Tempo hanno deciso all’unanimità di assegnare il premio Abitare il Tempo 2007 ad Alessandro Mendini, per le ragioni contenute nella motivazione che segue:


Alessandro Mendini è figura centrale del design italiano, personalità poliedrica che opera secondo direzioni diverse e complementari, con un’idea di progetto sempre alimentata dalla tensione critica sulle ragioni e sul senso di esso. Direttore successivamente di riviste come Casabella, Domus, Modo (e, molti anni dopo, della “rivista senza messaggio a periodicità indefinita” Ollo), autore di libri come Addio Architettura e Progetto infelice, nel 1979 vince il Compasso d’oro per la sua attività di approfondimento teorico; partecipa a esperienze come quella di Global Tools, e nel 1982 vince con Alchimia un secondo Compasso d’Oro per le ricerche sul decoro; progetta icone del nuovo design italiano come La poltrona di Proust; reinventa con strategia innovativa la corporate image di Alessi; progetta opere di architettura come Il museo di Groningen; dal 1989 opera insieme al fratello Francesco con L’Atelier Mendini. Sul suo lavoro sono stati scritti libri, innumerevoli articoli, organizzate mostre. E’ da considerarsi il designer-intellettuale che più lucidamente ha anticipato i processi di trasformazione da cui il design è stato investito a partire dagli anni ’70, individuando nuove configurazioni nelle influenze “circolari” tra arte, architettura, design, moda, decorazione, delineando e interpretando così nuovi scenari della visibilità.

Il premio sarà consegnato giovedì 20 settembre 2007, alle ore 13.00, presso l'Ente Fiere di Verona, sala Rossini, Galleria tra i padiglioni 6/7, 1° piano.


Home | English Version