PREMIO ABITARE IL TEMPO 2008
Rolf Fehlbaum

Il premio Abitare il Tempo viene assegnato annualmente a “personalità o enti che abbiano contribuito, ciascuno con la propria attività e nel proprio campo, allo sviluppo del design come attività etica ed estetica. Rolf Fehlbaum, amministratore delegato dell’azienda svizzera Vitra, è forse l’imprenditore che meglio ha operato in questa direzione con un’attività complessa che ha precedenti storici, in modi diversi, solo in Walter Rathenau e in Adriano Olivetti. Fehlbaum ha chiamato a progettare, nell’arco degli anni, i più interessanti designer contemporanei; ha riproposto alcuni tra i principali designer del XX secolo, come gli Eames e Verner Panton, e personalità da tempo incongruamente trascurate come Gorge Nelson e Jean Prouvé; ha riorganizzato gli spazi della sua azienda con opere di alcuni dei principali architetti e artisti dei nostri tempi. Fehlbaum ha istituito la fondazione Vitra Design Museum, promosso mostre e organizzato workshop, vinto premi. Testimonia, nel panorama contemporaneo, una cultura aziendale che promuove innovazione e sperimentazione, e si fa testimonianza del pluralismo di linguaggi e di ricerche che caratterizza questa terza fase della rivoluzione industriale.

Il premio verrà consegnato giovedì 18 settembre alle ore 12.00 presso la Sala Rossini situata al primo piano della galleria tra i padd. 6/7

Premio Abitare il Tempo 2002 Ettore Sottsass
Premio Abitare il Tempo 2003 Maddalena De Padova
Premio Abitare il Tempo 2004 Pierluigi Cerri
Premio Abitare il Tempo 2005 Vico Magistretti e Michele De Lucchi
Premio Abitare il Tempo 2006 Ingo Maurer
Premio Abitare il Tempo 2007 Alessandro Mendini

 
var1: var2: var3: var4: var5: var6:
Apache::DBI::db=HASH(0x7f63277b9bb8)